Cosa state leggendo? (2011)

Moderatore: bob_rock

Avatar utente
abby
Messaggi: 2132
Iscritto il: 05 gen 2007 16:04
Cigar Club CCA: Civithabana

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da abby » 06 gen 2012 18:51

Il Muro di Sartre



Avatar utente
buzz
Messaggi: 8996
Iscritto il: 03 feb 2004 01:00
Cigar Club CCA: Civithabana Cigar Club
Contatta:

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da buzz » 09 gen 2012 13:38

"La montagna incantata" di Thomas Mann
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." François-Marie Arouet (Voltaire)

Avatar utente
Herzog
Messaggi: 2069
Iscritto il: 18 mag 2004 02:00
Cigar Club CCA: PuroMotivo Torino Cigar Club

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Herzog » 09 gen 2012 14:08

Il Manuale degli Inquisitori di Antonio Lobo Antunes, splendido, e con presenza di sigarini

Avatar utente
Akela
Messaggi: 3078
Iscritto il: 13 mar 2007 12:38
Cigar Club CCA: CCA Italia Virtual Club

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Akela » 09 gen 2012 14:41

haimè non riesco a ritagliarmi grossi spazi per dedicarmi alla lettura.
Ultimamente però ho ripreso un libro che non rileggevo da anni...
Cesare Beccaria - Dei delitti e delle pene
chiamatemi strambo ma è un libro che continua a folgorarmi... :roll:

Avatar utente
Tango
Messaggi: 199
Iscritto il: 10 lug 2008 11:50
Cigar Club CCA: CIVITHABANA

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Tango » 09 gen 2012 15:10

"Il Sicario di Fidel"
di Roberto Ampuero.

Saluti, [p] [m]

Avatar utente
buzz
Messaggi: 8996
Iscritto il: 03 feb 2004 01:00
Cigar Club CCA: Civithabana Cigar Club
Contatta:

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da buzz » 09 gen 2012 17:46

Herzog ha scritto:Il Manuale degli Inquisitori di Antonio Lobo Antunes, splendido, e con presenza di sigarini
[ok] [%]

Non volevo parlarne per aprire un apposito post ma - e sicuramente molti di voi lo avranno già letto - il protagonista del capolavoro di Mann, Hans castorp, fuma diversi sigari "Maria Mancini" al giorno e ci sono passi nel libro, che parlano in modo molto professionale - parlando da amatore - di questa passione, addirittura Castorp all'inizio viene descritto come un giovane ingegnere, il cui primo pensiero al mattino è fare colazione, non tanto per mangiare ma proprio per assaporare il primo sigaro. Curioso che il sigaro lo appaghi in modo quasi totale ma anche che lui fumi sempre e solo lo stesso sigaro, in pratica fuma sempre la stessa vitola. In un passo particolare, come spesso facciamo noi, scambia il suo sigaro con quello di un medico che lo ha in cura e che fuma un altra marca, sembra davvero di assistere ad uno dei nostri incontri, tanto parlano dei loro amatissimi sigari. Chissà se Thomas Mann era un fumatore di sigari?

Ho fatto una ricerca veloce, la marca esiste realmente ma non trovo ancora notizie - non ne ho avuto il tempo - per sapere:

1) se la marca esistente tuttora è la stessa citata oppure è addirittura stata creata a seguito della fama del romanzo;

2) nel primo caso, se Mann ha volutamente indicato in Brema la città della ditta produttrice per evitare problemi di Copyright con i veri proprietari del marchio (che risiede, secondo la Perelman, in Honduras, a Cofradia. Le foglie sono così ripartite: Wrapper Costa Rica e Honduras, Binder Honduras, Filler Nicaragua. I sigari sono square-pressed e da medio a forte, confezionati in box da 20).

Qualcuno di voi li conosce? magari possiamo aprire un 3d dedicato (anche se le letture con inserti sigarofili dovrebbero essere comunque considerate in topic, a mio avviso).
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." François-Marie Arouet (Voltaire)

Avatar utente
Fuser
Messaggi: 467
Iscritto il: 20 ott 2009 12:32
Nazione: In giro per il mondo( ma troppo poco a CUBA)
Cigar Club CCA: sostenitore silente del Cigar Club 06

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Fuser » 10 gen 2012 08:50

Storia de Cuba di W.Gott [ok]

Avatar utente
Lazzaro Santandrea
Moderatore
Messaggi: 1821
Iscritto il: 14 lug 2011 14:33
Nazione: Italia
Cigar Club CCA: Brixia Cigar Club
Località: Brescia

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Lazzaro Santandrea » 10 gen 2012 08:53

Iniziato ieri sera il terzo capitolo della saga di Duca Lamberti: I Ragazzi del Massacro.

ammazza che inizio. Nel proseguire di questa trilogia, Scerbanenco sembra evolvere coi tempi. Più violenza, più scetticismo, più rabbia. Anche se non li ho vissuti, ma da una bella conferma all'idea che mi ero fatto del finire degli anni 60. :?
"L'amicizia è la cosa più difficile al mondo da spiegare. Non è qualcosa che si impara a scuola. Ma se non hai imparato il significato dell'amicizia, non hai davvero imparato niente" M. Alì

Avatar utente
ConteDeiMontecristo
Messaggi: 42
Iscritto il: 28 nov 2011 20:35

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da ConteDeiMontecristo » 14 gen 2012 20:01

Ho fatto "il giro di boa" di Lolita; sono sempre più strabiliato, nonostante lo sappia da anni, da come Kubrick tirasse fuori dei veri distillati dai romanzi!
Per il prossimo sto meditando la scelta tra Farenheit 451 e On the road, altri due classiconi.

Tornando a Lolita, chiedo ai più esperti che fumata ci si potrebbe abbinare (anche se non potrò tentarla, sto uscendo da una tonsillite, mannagg'). Esiste un sigaro... "conturbante", ma non troppo impegnativo, ... diciamo "da lettura"?
"Mi sono imposto come regola di non fumare più di un sigaro alla volta" Mark Twain
"Dottore, certo che ne bevo poco di vino! Solo un bicchiere per volta!" Un mio bisnonno materno

Avatar utente
abby
Messaggi: 2132
Iscritto il: 05 gen 2007 16:04
Cigar Club CCA: Civithabana

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da abby » 15 gen 2012 00:00

ConteDeiMontecristo ha scritto:Ho fatto "il giro di boa" di Lolita; sono sempre più strabiliato, nonostante lo sappia da anni, da come Kubrick tirasse fuori dei veri distillati dai romanzi!
Per il prossimo sto meditando la scelta tra Farenheit 451 e On the road, altri due classiconi.

Tornando a Lolita, chiedo ai più esperti che fumata ci si potrebbe abbinare (anche se non potrò tentarla, sto uscendo da una tonsillite, mannagg'). Esiste un sigaro... "conturbante", ma non troppo impegnativo, ... diciamo "da lettura"?
Io amo leggere e fumare, ma è un abbinamento acrobatico. Nel senso che mentre leggo il sigaro è poggiato sul poggiasigaro, e mentre fumo e la mente digerisce le parole, il libro è appoggiato contro il petto.
Non riesco a dedicare contemporaneamente alle due cose l'attenzione che meritano.
Non sceglierei un sigaro veramente importante quando si legge...

Per i libri, amo Nabokov, scrive da dio. Mi è piaciuto Bradbury e non ho mai letto On the road (di Kerouack, vero?).

Avatar utente
ConteDeiMontecristo
Messaggi: 42
Iscritto il: 28 nov 2011 20:35

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da ConteDeiMontecristo » 17 gen 2012 12:14

abby ha scritto:
ConteDeiMontecristo ha scritto:Ho fatto "il giro di boa" di Lolita; sono sempre più strabiliato, nonostante lo sappia da anni, da come Kubrick tirasse fuori dei veri distillati dai romanzi!
Per il prossimo sto meditando la scelta tra Farenheit 451 e On the road, altri due classiconi.

Tornando a Lolita, chiedo ai più esperti che fumata ci si potrebbe abbinare (anche se non potrò tentarla, sto uscendo da una tonsillite, mannagg'). Esiste un sigaro... "conturbante", ma non troppo impegnativo, ... diciamo "da lettura"?
Io amo leggere e fumare, ma è un abbinamento acrobatico. Nel senso che mentre leggo il sigaro è poggiato sul poggiasigaro, e mentre fumo e la mente digerisce le parole, il libro è appoggiato contro il petto.
Non riesco a dedicare contemporaneamente alle due cose l'attenzione che meritano.
Non sceglierei un sigaro veramente importante quando si legge...

Per i libri, amo Nabokov, scrive da dio. Mi è piaciuto Bradbury e non ho mai letto On the road (di Kerouack, vero?).
... assai acrobatico, concordo. D'obbligo il sigaro non importante.
Esatto, Kerouack [ok]
"Mi sono imposto come regola di non fumare più di un sigaro alla volta" Mark Twain
"Dottore, certo che ne bevo poco di vino! Solo un bicchiere per volta!" Un mio bisnonno materno

Avatar utente
abby
Messaggi: 2132
Iscritto il: 05 gen 2007 16:04
Cigar Club CCA: Civithabana

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da abby » 17 gen 2012 14:17

Lasciami andare, madre - di Schneider Helga

Il racconto di una figlia che incontra la madre anziana, che l'aveva abbandonata quando aveva 4 anni per arruolarsi nelle SS e divenira guardiana a Birkenau.

Un incontro di 2h durante il quale c'è il richiamo a momenti della vita trascorsa a Berlino e ad Auschwitz.
Il dolore di una figlia che vorrebbe affrancarsi dal peso di avere avuto quella madre.

Avatar utente
Urba
Messaggi: 169
Iscritto il: 03 ago 2010 11:26
Cigar Club CCA: Brixia Cigar Club
Località: Brescia

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Urba » 26 gen 2012 12:54

Libertà di Franzen
ottimo libro, una cavalcata nella famiglia e provincia USA
Bello :D

Avatar utente
ocramnaig70
Messaggi: 303
Iscritto il: 07 mar 2010 15:58

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da ocramnaig70 » 26 gen 2012 13:09

buzz ha scritto:"La montagna incantata" di Thomas Mann
Ciao Claudio,

merita lo sforzo?

Avatar utente
Lazzaro Santandrea
Moderatore
Messaggi: 1821
Iscritto il: 14 lug 2011 14:33
Nazione: Italia
Cigar Club CCA: Brixia Cigar Club
Località: Brescia

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Lazzaro Santandrea » 26 gen 2012 13:32

Finito Branchie di Ammaniti, riletto dopo 12 anni!

Stasera inizio Educazione Siberiana di Lillin
"L'amicizia è la cosa più difficile al mondo da spiegare. Non è qualcosa che si impara a scuola. Ma se non hai imparato il significato dell'amicizia, non hai davvero imparato niente" M. Alì

Avatar utente
buzz
Messaggi: 8996
Iscritto il: 03 feb 2004 01:00
Cigar Club CCA: Civithabana Cigar Club
Contatta:

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da buzz » 26 gen 2012 15:07

Lazzaro Santandrea ha scritto:Finito Branchie di Ammaniti, riletto dopo 12 anni!

Stasera inizio Educazione Siberiana di Lillin
Non vedo l'ora di sapere se tiu piacerà: è da quando l'ho letto (un estratto in un magazine) che ci penso... [ok]
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." François-Marie Arouet (Voltaire)

Avatar utente
buzz
Messaggi: 8996
Iscritto il: 03 feb 2004 01:00
Cigar Club CCA: Civithabana Cigar Club
Contatta:

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da buzz » 26 gen 2012 15:13

ocramnaig70 ha scritto:
buzz ha scritto:"La montagna incantata" di Thomas Mann
Ciao Claudio,

merita lo sforzo?
E' un capolavoro assoluto ma dipende da te, se ti piace un linguaggio aulico ancorché a tratti davvero ironico ed intelligente, colto e raffinato (roba che in Italia nemmeno i nostri più grandi autori del '900), allora sì ma se ti annoiano le infinite discussioni sull'eterno conflitto tra il Trascendentale e la Ragione, tra un Gesuita ex-ebreo convertito ed un umanista italiano figlio di un letterato e nipote di un carbonaro, con il bellissimo personaggio di Hans Castorp, il giovane ingegnere protagonista di questo bellissimo romanzo, allora forse ti peserebbe. Io non so se sarei riuscito a leggerlo anni fa, perché cercavo letture più moderne, meno impegnative (e confesso che, ignorante come sono, faccio fatica a seguire discussioni così complesse, che toccano il nostro più profondo sentire, lo scontro immane e perdurante tra religione e ragione, che un po' ho scoperto leggendo gli ultimi libri di Scalfari, che ha il raro dono di affrontare certi temi in modo accessibile).

Sai? Io credo che i romanzi ci aspettino, seduti sul sentiero che percorriamo per invecchiare o meglio, vivere. Sanno già quando li leggeremo, cioè quando sarà ora, sono loro che capiscono quando si devono presentare e tu puoi solo accettare e raccoglierli, portandoli con te nel proseguimento del cammino o lasciarli lì, su quella panchina, finché il prossimo viaggiatore, forse, li raccoglierà.

Fammi sapere che ne pensi, io sono verso la fine e me lo sto centellinando, ho sempre paura, con certi libri, di arrivare alla parola fine, so già che mi mancherà :cry:
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." François-Marie Arouet (Voltaire)

Avatar utente
ocramnaig70
Messaggi: 303
Iscritto il: 07 mar 2010 15:58

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da ocramnaig70 » 26 gen 2012 21:10

buzz ha scritto:
Sai? Io credo che i romanzi ci aspettino, seduti sul sentiero che percorriamo per invecchiare o meglio, vivere. Sanno già quando li leggeremo, cioè quando sarà ora, sono loro che capiscono quando si devono presentare e tu puoi solo accettare e raccoglierli, portandoli con te nel proseguimento del cammino o lasciarli lì, su quella panchina, finché il prossimo viaggiatore, forse, li raccoglierà.
[ok] [ok] [ok]

Avatar utente
ConteDeiMontecristo
Messaggi: 42
Iscritto il: 28 nov 2011 20:35

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da ConteDeiMontecristo » 26 gen 2012 21:35

"Casi" di D. Charms
"Mi sono imposto come regola di non fumare più di un sigaro alla volta" Mark Twain
"Dottore, certo che ne bevo poco di vino! Solo un bicchiere per volta!" Un mio bisnonno materno

Avatar utente
abby
Messaggi: 2132
Iscritto il: 05 gen 2007 16:04
Cigar Club CCA: Civithabana

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da abby » 31 gen 2012 16:21

Ora un grande classico
Memorie di Adriano, di M., Yourcenar. Gran bella lettura.

Lo conoscevo, ma non l'avevo mai acquistato perchè l'ho visto sempre vicino ai libri di Totti, Leonardo e Ibrahimovic. :D

Avatar utente
buzz
Messaggi: 8996
Iscritto il: 03 feb 2004 01:00
Cigar Club CCA: Civithabana Cigar Club
Contatta:

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da buzz » 31 gen 2012 16:27

abby ha scritto:Ora un grande classico
Memorie di Adriano, di M., Yourcenar. Gran bella lettura.

Lo conoscevo, ma non l'avevo mai acquistato perchè l'ho visto sempre vicino ai libri di Totti, Leonardo e Ibrahimovic. :D
Complimenti Anie'... uno dei miei libri preferiti di sempre, magnifico! Ho scoperto un Uomo eccezionale, grazie al'immaginazione della Yourcenar... Anche se ho poi gli ho preferito la biografia dell'immenso Alexander (una delle tante), uomo immenso e irripetibile... uno a cui si poteva pure perdonare qualche peccatuccio veniale, come la scia di 1,5 mil. di morti che si è lasciato dietro ma vuoi mettere? :shock:
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." François-Marie Arouet (Voltaire)

Avatar utente
Davide C.
Messaggi: 4591
Iscritto il: 28 gen 2005 11:07
Nazione: Italia
Cigar Club CCA: Cigar Club Biella
Località: Biella

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Davide C. » 31 gen 2012 16:43

Oh ragazzi, non è per fare il pignolo, però qua tra un po' è Pasqua ed ancora scriviamo su:
-Cosa state leggendo? (2011)-
Serve un segnale forte e coraggioso, o cancelliamo la data o ne apriamo uno nuovo targato (2012).
Orsù, prendiamo una posizione!!! :mrgreen:
Tentatore=Ammaliato da un cubano tentatore. L'ammaliamento avviene sempre in città di sogno: Parigi, Venezia ecc.(Difficile immaginare malìe a Biella o a Cerignola.)

Avatar utente
Davide C.
Messaggi: 4591
Iscritto il: 28 gen 2005 11:07
Nazione: Italia
Cigar Club CCA: Cigar Club Biella
Località: Biella

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Davide C. » 31 gen 2012 16:45

ho provato anche a mettere un adesivo sul monitor dove compare l'anno, però, quando scorro con il mouse l'adesivo non scorre...
Tentatore=Ammaliato da un cubano tentatore. L'ammaliamento avviene sempre in città di sogno: Parigi, Venezia ecc.(Difficile immaginare malìe a Biella o a Cerignola.)

Avatar utente
buzz
Messaggi: 8996
Iscritto il: 03 feb 2004 01:00
Cigar Club CCA: Civithabana Cigar Club
Contatta:

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da buzz » 31 gen 2012 16:47

Giusto!! Procedi, su!! Datti da fare giovanotto [ok]
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." François-Marie Arouet (Voltaire)

Avatar utente
Davide C.
Messaggi: 4591
Iscritto il: 28 gen 2005 11:07
Nazione: Italia
Cigar Club CCA: Cigar Club Biella
Località: Biella

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da Davide C. » 31 gen 2012 17:00

Ho adempiuto :wink:
Tentatore=Ammaliato da un cubano tentatore. L'ammaliamento avviene sempre in città di sogno: Parigi, Venezia ecc.(Difficile immaginare malìe a Biella o a Cerignola.)

Avatar utente
buzz
Messaggi: 8996
Iscritto il: 03 feb 2004 01:00
Cigar Club CCA: Civithabana Cigar Club
Contatta:

Re: Cosa state leggendo? (2011)

Messaggio da buzz » 31 gen 2012 20:01

Davide C. ha scritto:Ho adempiuto :wink:
Ecco, bravo! Adesso manca solo un bel lucchettone svizzero e poi siamo sicuri :mrgreen:
"Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la possa esprimere." François-Marie Arouet (Voltaire)

Rispondi